Dublino, guerra tra bande per il controllo della droga: 15 morti e una lista di 29 persone da uccidere

Lunedì 19 Febbraio 2018
Allarme violenza a Dublino a causa di una guerra fra bande criminali che negli ultimi mesi ha vissuto una escalation. Secondo il Guardian ci sono già stati 15 morti, oltre a decine di feriti, ma molti altri potrebbero cadere nelle esecuzioni e nei regolamenti di conti: 29 uomini sono in una lista di persone da uccidere stando agli inquirenti irlandesi. Le due bande che si sfidano per il controllo dello spaccio di droga su scala internazionale sono guidate da due boss locali, Christy Kinahan e Gerry The Monk Hutch, in lotta da almeno due anni.

Lo scontro tra gang ha come teatro anche zone centrali di Dublino, come Sheriff Street, e la polizia della capitale irlandese ha organizzato servizi di sorveglianza armata 24 ore su 24 nei punti più a rischio, fra cui le abitazioni degli affiliati alle due bande nelle zone più periferiche di Crumlin e Ballyfermot.
Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio, 19:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La maledizione del marchio dopo il flop di Rome & You

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma