Croazia, cade il governo: sfiduciato il premier Oreskovic

Giovedì 16 Giugno 2016
1
Il primo ministro della Croazia, Tim Oreskovic, è stato sfiduciato oggi in Parlamento con la maggioranza di voti, 126 deputati su 151. Dopo appena cinque mesi in carica il governo Oreskovic, risultato di un complicato accordo post-elettorale tra il centro-destra e il nuovo partito centrista e populista Most (Ponte), si iscrive oggi nella storia come il più breve governo croato, e il primo sfiduciato in Parlamento. Ultimo aggiornamento: 17 Giugno, 12:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il pupo gioca a pallone il Natale costa 200 euro

di Mimmo Ferretti