Chicago, l'aereo è in overbooking, sorteggio fra i passeggeri: lo sfortunato cliente trascinato via con la forza

Lunedì 10 Aprile 2017 di Anna Guaita
3

NEW YORK – Lo hanno preso sottobraccio, sollevato dal suo sedile, e trascinato fuori dall’aereo. La scena è stata ripresa da almeno altri due passeggeri increduli.

Il trattamento riservato a un passeggero del volo United 3411 da Chicago a Louisville ha velocemente fatto il giro di internet e causato proteste a migliaia.
 
I fatti di domenica sera sono stati causati da un overbooking del volo. Quando già tutti i sedili erano stati presi, la linea aerea si è trovata nella necessità di caricare anche quattro dipendenti che dovevano raggiungere Louisville per lavoro.
 
A quel punto, com’è consuetudine in questi casi, la United ha offerto ai passeggeri già seduti un assegno di 300 dollari e una stanza d’albergo e la conferma su un volo della mattina, se avessero rinunciato volontariamente al loro posto. Nessuno si è offerto di sacrificarsi, e così il premio è salito a 800 dollari. Quando anche allora non ci sono stati volontari, la United si è affidata a un computer, che scegliesse a caso i quattro “volontari”.
 
Uno di questi però ha rifiutato di cedere il proprio posto, e ha spiegato di essere un medico e di dover arrivare a Louisville in serata perchè l’indomani mattina aveva appuntamenti in ambulatorio.
 
Ma la linea aerea non lo ha ascoltato. “Attenendosi alle regole”, come ha detto dopo, ha chiesto varie volte al passeggero di alzarsi e quando lui ha continuato a rifiutarsi, sono stati chiamati a bordo tre poliziotti, che lo hanno sollevato di peso e lo hanno trascinato per le braccia, sotto gli occhi di tutti.  
 
Il volo è poi partito, con tre ore di ritardo. La linea aerea ha chiesto scusa per il contrattempo e per l’overbooking. Per l’appunto l’incidente è avvenuto lo stesso giorno in cui è stato pubblicato un rapporto del Dipartimento dei Trasporti da cui risulta che le linee aeree funzionano sempre meglio e il numero delle lamentele e dei reclami diminuisce costantemente.
 
La linea aerea United era già stata al centro di un altro scandalo la scorsa settimana per aver vietato di salire in aereo a due ragazze che indossavano dei leggins troppo aderenti.
 
 
 
 

Ultimo aggiornamento: 12 Aprile, 09:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma