Casa Bianca, telefonini vietati per ragioni di sicurezza nella West Wing

Giovedì 4 Gennaio 2018
Cellulari vietati per motivi di sicurezza alla Casa Bianca. Dalla prossima settimana i telefonini saranno al bando nella West Wing - l'ala che ospita gli uffici del presidente Donald Trump - per lo staff e anche per gli ospiti. Lo rende noto la portavoce Sarah Sanders spiegando che «la sicurezza e l'integrità dei sistemi tecnologici alla Casa Bianca sono una top priority per l'amministrazione Trump». Il divieto, imposto dal capo di gabinetto John Kelly, sta suscitando malumore tra diversi membri dello staff, che temono di non riuscire a restare in contatto con le famiglie nelle lunghe ore di lavoro.

«Dalla prossima settimana l'uso di tutti gli apparecchi personali sia per gli ospiti che per lo staff non sarà più consentito nella West Wing», ha spiegato la Sanders in una nota. «Lo staff potrà condurre la sua attività con gli apparecchi governativi e continuare a lavorare duro per conto del popolo americano», ha aggiunto. 

La disposizione è arrivata all'indomani delle accuse di Donald Trump al suo ex stratega Steve Bannon di aver passato «informazioni false» alla stampa, informazioni alla base del libro di Michael Wolff
Fire and Fury: Inside the Trump White House che sta scuotendo la Casa Bianca. Ultimo aggiornamento: 5 Gennaio, 14:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma