Fuori programma al comizio elettorale: il candidato si spoglia e resta nudo

Martedì 31 Maggio 2016

Reclamano il rispetto di tutte le libertà civili e individuali, e ripudiano ogni intervento statale nell'economia. Sostengono il libero mercato capitalista, la proprietà privata e il diritto all'autodifesa.

Sono i cosiddetti libertariani, un partito minore negli Stati Uniti, e in questi giorni sono in piena campagna elettorale interna per la corsa al ruolo da segretario. Tra i candidati c'è anche James Weeks, che ha deciso di rinunciare ad un lungo discorso sulla libertà in favore di una dimostrazione pratica.

L'uomo ha infatti iniziato a richiedere l'attenzione del palco ballando e battendo le mani a tempo, poi ha improvvisato un divertentissimo striptease che ha creato non poco imbarazzo agli organizzatori della convention.

Ultimo aggiornamento: 15:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma