Cadavere ritrovato nel vano del carrello di un volo Air France

Mercoledì 13 Gennaio 2016 di Federica Macagnone
Una scoperta macabra e ancora troppe domande senza risposta: il corpo di un uomo è stato trovato nel vano del carrello di un Boeing 777 dell'Air France partito da San Paolo, in Brasile, e atterrato all'aeroporto Orly, di Parigi, dopo 11 ore di volo.

Il cadavere, presumibilmente di un immigrato clandestino, è stato trovato durante le operazioni di manutenzione lunedì pomeriggio: una squadra di addetti al controllo del velivolo si è trovato faccia a faccia con il corpo senza vita dell'uomo e ha immediatamente allertato la polizia. Secondo France Soir, adesso il corpo si trova all'Istituto di medicina legale di Parigi per l'identificazione.

Non è la prima volta che qualche immigrato clandestino tenta di nascondersi nel vano del carrello di un aereo. Tuttavia, sono sporadici i casi in cui il volo è andato a buon fine: la mancanza d'ossigeno, le temperature rigide e la pericolosità del viaggio mettono a repentaglio la vita di chi si lancia in questo tentativo disperato di raggiungere un altro Paese. Diversi viaggiatori di fortuna sono stati trovati congelati nel vano del carrello, mentre altri sono precipitati o sono rimasti schiacciati dalle ruote del velivolo.

A giugno, il corpo di un uomo è stato trovato sul tetto in un palazzo a Richmond, a Londra, dopo essere caduto dall'aereo in fase di atterraggio all'aeroporto di Heathrow: era già morto per congelamento dopo 11 ore di viaggio da Johannesburg. Sorte diversa, nello stesso volo, per un secondo clandestino, sopravvissuto e ricoverato d'urgenza in ospedale. Tuttavia, per gli esperti di aviazione è impossibile che un uomo possa resistere a 11 ore di volo a oltre 10mila metri d'altezza e a una temperatura di -50 gradi: circostanza che suggerisce che l'uomo è riuscito a viaggiare in un alloggiamento diverso rispetto a quello del suo sfortunato compagno.




  Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio, 09:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

E i topi brindano ai 100 giorni senza assessore all’ambiente

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma