Caccia russo sfiora nave da guerra Usa: alta tensione nel mar Nero

Caccia russo sfiora nave da guerra Usa: alta tensione nel mar Nero
1 Minuto di Lettura
Martedì 2 Giugno 2015, 12:21 - Ultimo aggiornamento: 3 Giugno, 16:20

​Aerei da caccia russi hanno 'sfiorato' una nave da guerra americana nel Mar Nero: lo ha annunciato il Pentagono. I velivoli, ha spiegato il dipartimento della Difesa Usa, hanno eseguito negli ultimi giorni ripetuti passaggi vicino al cacciatorpediniere USS Ross. Secondo i media statali russi la nave americana aveva un atteggiamento «aggressivo», mentre gli Stati Uniti affermano che il cacciatorpediniere è rimasto «sempre in acque internazionali ed eseguiva operazioni di routine».

La Marina militare Usa ha pubblicato un video ieri in cui si vede un aereo da caccia russo sfrecciare a circa 500 metri dalla USS Ross. Il portavoce del Pentagono, il colonnello Steve Warren, ha detto che gli aerei russi non erano armati e che il cacciatorpediniere ha mantenuto la sua rotta. Il mese scorso caccia del Regno Unito e della Svezia hanno intercettato bombardieri russi vicino ai rispettivi confini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA