"Bobbi Kristina sul letto di morte", la foto choc. La figlia di Whitney sepolta accanto alla mamma

Giovedì 6 Agosto 2015
"Bobbi Kristina sul letto di morte", la foto choc. La figlia di Whitney sepolta accanto alla mamma

In un cimitero del New Jersey, a Wesfield, e' stata sepolta ieri Bobbi Kristina Brown, la sfortunata figlia della star del pop Whitney Houston e di Bobby Brown, morta a 22 anni il 26 luglio dopo sei mesi in coma.

La cassa con le sue spoglie e' stata tumulata accanto a quella della madre, trovata l'11 febbraio 2012 senza vita nella vasca da bagno nella sua stanza al Beverly Hills Hotel, stroncata da un micidiale mix di alcol e droga. E allo stesso modo, Bobbi Kristina e' stata trovata il 31 gennaio scorso a faccia in giu' in una vasca da bagno nella sua villa di Atlanta, in Georgia.

Da allora e' rimasta sempre in coma, fino alla morte. A darle l'estremo saluto ieri in una cerimonia privata al cimitero di Westfield, il cui accesso era stato chiuso da un cordone di polizia, c'era solo una piccola folla di parenti e amici.

BUFERA SUL NATIONAL ENQUIRER Ed è polemica sul National Enquirer, il magazine che ha pubblicato in prima pagina la ignobile foto di Bobbi Kristina sul letto di morte. Nella foto (che pubblichiamo oscurata) si vede la giovane figlia di Whitney Houston intubata all'Hospice Peachtree in Georgia, alla fine della sua lunga agonia andata avanti dal 31 gennaio.

Ultimo aggiornamento: 8 Agosto, 10:56