Berlino, uomo sale in taxi coperto di sangue e senza una mano poi ritrovata in un cassonetto

Venerdì 1 Dicembre 2017
Un misterioso incidente sta rimbalzando sulla stampa locale berlinese. Un tassista ha infatti allertato il pronto soccorso, per un cliente salito nella sua auto sanguinante, e senza una mano. La polizia, intervenuta sul fatto, nel quartiere di Schoeneberg, ritiene tuttora un enigma la circostanza che la mano sia stata ritrovata successivamente in un cassonetto dei rifiuti. L'uomo soccorso, un 64enne, di cui non sono state rese note le generalità, è in terapia intensiva e non è attualmente in condizione di rispondere alle domande. Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 15:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

A Roma l'invasione dei tik tokers: ecco chi sono i nuovi idoli degli under 18

di Veronica Cursi