Cerca di salvare i gattini dietro l'asciugatrice, bimba di 10 anni muore folgorata

di Alessia Strinati
Voleva mettere in salvo dei cuccioli di gatto abbandonati, ma per cercare di aiutare loro ha perso la vita a soli 10 anni. La piccola Greenlee Marie è morta folgorata il 7 luglio scorso nell'abitazione di famiglia a New Boston, nello stato del Texas, in Usa.




La bambina stava cercando di salvare alcuni gattini che si erano nascosti dietro l'asciugatrice quando è stata colpita da una forte scarica elettrica. Purtroppo l'intensità della corrente è stata tale che non ha dato scampo alla bimba morta poche ore dopo in ospedale tra le braccia dei familiari. «Anche se aveva solo 10 anni, aveva un cuore così grande che si preoccupava e sosteneva tutti: non solo le persone ma anche gli animali orfani e feriti», così la ricordano la mamma e il papà, come scrive il Daily Mail, una piccola donna dal grande cuore.

Pare che la famiglia abbia vuto problemi di elettricità in passato, adesso la polizia sta indagando sul cablaggio della casa, proprio perché in un'abitazione con un impianto a norma non si sarebbe mai dovuto verificare un simile incidente. Marie era una grande amante degli animali, le piaceva prendersi cura dei più deboli e diceva sempre che da grande sarebbe voluta diventare un veterinario.
Mercoledì 11 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12-07-2018 21:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-07-12 08:29:49
Un'anima grande che ha avuto in premio questa morte atroce e prematura. Dio NON esiste e NON è mai esistito alcun Dio. Riposa in Pace Piccola.
QUICKMAP