Artista si inchioda i testicoli sul selciato della piazza Rossa contro Putin

Domenica 10 Novembre 2013
1
Pyotr Pavlensky

Si Ť inchiodato i genitali sul selciato della Piazza Rossa a Mosca in segno di protesta nei confronti del Cremlino. A scegliere questa forma estrema di protesta √® stato l'artista russo Pyotr Pavlensky, 29 anni, che dopo essersi spogliato si √® inchiodato i testicoli sul ciottolato della piazza. L'uomo, non nuovo a questo genere di atti dimostrativi, fermato dalla polizia, √® poi stato portato in ospedale.

Proteste choc. In un comunicato pubblicato sul sito web Grani.ru, l'artista di San Pietroburgo ha spiegato che sta cercando di attirare l'attenzione della societ√† russa di fronte allo sviluppo di uno ¬ęstato di polizia¬Ľ. In un'altra protesta avvenuta mesi fa, Pavlensky si era cucito la bocca per manifestare contro l'incarcerazione di due componenti del gruppo delle Pussy Riot.

Ultimo aggiornamento: 15 Novembre, 11:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

ÔĽŅ“Book crossing”, a Roma a volte non funziona

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma