Arrestato trafficante esperto in travestimenti: si nascondeva sotto una maschera da anziano

Dopo quattro mesi la polizia ha intercettato il suo indirizzo e lo ha smascherato
di Rachele Grandinetti
1 Minuto di Lettura
Lunedì 22 Agosto 2016, 17:23 - Ultimo aggiornamento: 24 Agosto, 10:21

È riuscito a sfuggire alla polizia per quattro mesi indossando una maschera. Le autorità avevano intercettato il suo traffico di eroina lo scorso aprile ma Shaun Miller, 31 anni, era improvvisamente sfuggito alle indagini. Del latitante nessuna traccia dal momento che gli addetti ai lavori davano la caccia ad un ragazzo. L’identikit, infatti, era quello di un giovane rasato, con occhi chiari e pizzetto rosso: perché mai un anziano dalla pelle macchiata e con la barba bianca avrebbe dovuto destare sospetti? Gli agenti non potevano immaginare che Miller, noto agli ambienti come Shizz, aveva fatto realizzare una maschera ad hoc per il suo volto.

A vederla adagiata sul basamento ricorda tanto quella faccia in gesso che Robin Williams aveva commissionato al cugino per trasformarsi in Mrs. Doubtfire. Il fuggiasco Miller la indossava ogni qual volta metteva piede fuori di casa: solo così era riuscito a mantenere l’anonimato e vivere per un po’ senza la polizia alle calcagna a South Yarmouth, Massachusetts. Tuttavia, le ricerche hanno portato una volante dritta al suo indirizzo. Inutile dire la sorpresa degli agenti quando, dopo aver circondato l’abitazione, hanno visto uscire un vecchietto invece del trentenne. Immobilizzato e smascherato, il ragazzo ha lasciato la sua tana (dove la polizia ha trovato due armi cariche e 30mila dollari in contanti) ed è stato arrestato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA