Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Yara, carabinieri confermano tracce leggins su furgone di Bossetti: «Fatto grande lavoro»

Yara, carabinieri confermano tracce leggins su furgone di Bossetti: «Fatto grande lavoro»
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 18 Febbraio 2015, 15:27 - Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio, 15:55
È terminato alle 12,30 il vertice in procura a Bergamo sul caso Yara.



Il comandante dei carabinieri di Bergamo, colonnello Antonio Bandiera, si è limitato, all'uscita, a confermare le notizie trapelate ieri sulle tracce dei sedili del Daily di Bossetti sui vestiti di Yara: «Posso solo confermare quanto trapelato - ha dichiarato -: un elemento nuovo di rilievo che riguarda microframmenti acquisiti dagli indumenti della vittima che corrispondono a elementi del tessuto del furgone di Massimo Bossetti: è stato fatto un grande lavoro».
© RIPRODUZIONE RISERVATA