«Niente vaccino, niente scuola»: il pugno duro di un sindaco nel Comasco

Niente vaccino, niente scuola. Lo stabilisce un'ordinanza, datata 6 settembre, e firmata da Paolo Clerici, sindaco di Cadorago, paese nel Comasco. Nell'ordinanza - come riporta La Provincia di Como - si ordina che «nessun bambino al di sotto dei 6 anni venga ammesso a frequentare per l'anno scolastico 2018/2019 senza preventiva verifica delle avvenute vaccinazioni obbligatorie ex lege presso l'anagrafe vaccinale della Regione Lombardia ovvero la richiesta della prenotazione di vaccinazioni non ancora eseguite debitamente documentata».

Mentre un nuovo emendamento al decreto Milleproroghe rende valida l'autocertificazione delle avvenute vaccinazioni, ma solo fino al 10 marzo, data entro la quale i genitori dovranno consegnare agli istituti i certificati ufficiali, il sindaco comasco sceglie di intervenire sulle scuole di competenza del Comune «in qualità di Autorità Sanitaria locale», che in quanto tale «ha la responsabilità della tutela della salute pubblica dei propri cittadini». Nell'ordinanza, Clerici ricorda che «le scuole sono frequentate anche da bambini con immunodepressione di ogni tipo e chi ammette bambini non vaccinati nelle scuole espone i primi ad un elevato rischio per la loro salute».
Sabato 8 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 10-09-2018 21:48

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-09-17 13:16:19
Ha fatto benissimo. La salute è un bene prezioso e va tutelata, senza se e senza ma. Chi non vuole vaccinare i figli li iscriva ad una scuola privata.
2018-09-11 14:31:24
Presentato in Parlamento un emendamento al Milleproroghe a firma Paolo Russo (FI),un emendamento che obbliga il personale che lavora nel settore educativo a vaccinarsi per esavalente e MPR.Visto che anche per docenti, dirigenti ed ATA ci sar√† l'obbligo vaccinale ,per proteggere soprattutto bambini immunodepressi, non capisco perch√® l'obbligo non c'√® anche per gli stessi genitori. Chi pi√Ļ dei genitori ha un contatto diretto e continuo?Sono tutti vaccinati ???????
2018-09-08 18:45:18
"......un nuovo emendamento al decreto Milleproroghe rende valida l'autocertificazione delle avvenute vaccinazioni...." Rende valida? forse RENDERA' valida se e quando verrà ratificata dal Parlamento. Non c'è nessuna confusione, la legge in vigore è una sola (Lorenzin) e quella va applicata. Ogni altra interpretazione è arbitraria e illegale.
2018-09-08 10:47:35
Mi congratulo col sindaco..... finalmente qualcuno col sale in zucca
2018-09-08 15:16:25
la cosa preoccupante è che su un campione rappresentativo quale può essere il lettore di questo forum (noi due inclusi) al momento in cui scrivo il rapporto a favore/contro dell'iniziativa è 9/3 ...
5
  • 215
QUICKMAP