Tragedia in spiaggia in Salento, muore durante la liberazione delle tartarughe

Martedì 11 Settembre 2018 di Claudio Tadicini
Tragedia in spiaggia in Salento, muore durante la liberazione delle tartarughe
Ennesima tragedia in mare nel Salento. L'ultimo dramma si è consumato attorno a mezzogiorno in un tratto di spiaggia libera di San Foca, mentre era in corso la liberazione in mare delle tartarughe salvate dal “Museo di Storia Naturale del Salento” di Calimera.

La vittima, secondo le prime informazioni raccolte, è un turista originario di Padova, di circa 70 anni, che si trovava in vacanza nel Salento insieme alla famiglia. Notato dalla moglie privo di sensi in mezzo alle onde, quando è stato portato a riva per lui era ormai troppo tardi. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, anche i militari della Capitaneria di Porto.

  Ultimo aggiornamento: 18:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma