Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Trapani, ragazza di 13 anni violentata dal padre davanti alla moglie: coppia arrestata

Trapani, ragazza di 13 anni violentata dal padre davanti alla moglie: coppia arrestata
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 31 Gennaio 2018, 18:31 - Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio, 16:30
Un padre avrebbe abusato per mesi della figlia tredicenne e la madre avrebbe assistito in silenzio alle violenze, senza mai denunciare il marito. Solo dopo tempo la piccola vittima, stanca degli abusi e delle violenze, ha deciso di raccontare l'orrore subito ai parenti e ad alcuni amici che si sono rivolti alla Polizia. È accaduto ad Alcamo, piccolo centro del trapanese, dove la Polizia di Stato ha arrestato i genitori della ragazzina, oggi quattordicenne. Sembra che gli abusi siano iniziati la scorsa estate quando la ragazzina aveva tredici anni. Il padre è rinchiuso nel Carcere San Giuliano di Trapani mentre la madre al carcere Pagliarelli di Palermo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA