Superenalotto, sette consigli a un supervincitore

Superenalotto, consigli a un supervincitore
2 Minuti di Lettura
Giovedì 19 Aprile 2018, 08:22 - Ultimo aggiornamento: 21 Aprile, 19:13

Cosa fare di 130 milioni di euro vinti al Superenalotto? Anche se tutti vorrebbero avere questo genere di problemi gestire una tale somma di denaro non è affar da poco. Ecco sette consigli nel fortunato caso in cui il biglietto vincente fosse proprio il vostro.  

Fotocopiare la ricevuta e tenerla nascosta
Leggeremodi e tempi per la riscossione. Meglio fotocopiare la ricevuta e conservarla in punti differenti di casa, rigorosamente segreti.

No a social e confidenze: l’importante è tacere
Èmeglio tenere la notizia per sé, almeno fino alla decisione sull’uso della somma. Banditi, i social e le comunicazioni a grandi gruppi di persone

Un team di esperti per gestire la somma
È bene rivolgere a uno o più avvocati, nonché a commercialisti e a consulenti finanziari per investimenti e protezione della somma vinta

Fondamentale non lasciare il proprio posto di lavoro
Non lasciare il posto di lavoro: non solo sarebbe un “segnale”ma potrebbe rivelarsi uno svantaggio. Bisogna rimanere impegnati

Decidere in quale forma riscuotere la vincita
Valutare la possibilità di riscuotere il premio sotto forma di rendita, inmodo da avere più tempo per prendere decisioni.

Evitare di cambiare vita e lanciarsi in spese folli
Oculatezza e moderazione. Cambiare stile di vita equivale a comunicare la propria fortuna scatenando invidie e richieste di “aiuti”. 

Investimenti oculati e a lungo termine
Bene l’acquisto di una casa,meno bene quello di auto, che valgono meno già dai primi utilizzi o quasi. Diversificare gli investimentima niente scelte troppo rischiose.

© RIPRODUZIONE RISERVATA