Siracusa, incidente stradale: tre morti, grave 18enne incinta

Mercoledì 25 Aprile 2018
Auto in una scarpata, tre morti: «Gravissima una ragazza». Il terribile incidente in Sicilia

È di tre morti e un ferito grave il bilancio di un incidente stradale avvenuto oggi sulla provinciale 12 tra Cassibile e Floridia, nel Siracusano. L'auto con a bordo quattro persone si è ribaltata finendo in una scarpata (foto di SiracusaNews). Le vittime sono Giuseppe Marino, 24 anni, la compagna Chiara Carrubba 20, e Giovanni Violano, 33. La diciottenne Cristina, sorella di Giuseppe Marino e incinta, è stata sbalzata dall'auto ed è finita in strada. Si trova in gravi condizioni all'ospedale Cannizzaro di Catania.

LEGGI ANCHE: Morto un bimbo di 5 anni: «Schiacciato dal trattore con un parente alla guida»

Tutte le vittime erano di Floridia (Sr). I quattro, due coppie, viaggiavano a bordo di Ford Focus. Secondo una ricostruzione l'auto per cause da accertare è andata a sbattere contro un muretto ed è finita dentro una scarpata facendo un volo di circa sei metri. Immediato l'arrivo delle ambulanze del 118 e dei vigili del fuoco che hanno estratto i cadaveri dall'auto.


(Nella foto le vittime Chiara Carrubba, ​Giuseppe Marino e Giovanni Violano)

Ultimo aggiornamento: 26 Aprile, 09:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA