Vercelli, scompare dopo cena con i colleghi: lo ritrovano morto dopo 6 giorni

Giovedì 5 Luglio 2018
Era uscito a cena con i colleghi, poi di lui si erano perse le tracce. Fino a ieri sera quando l'hanno ritrovato in fondo a una scarpata dentro la sua auto completamente distrutta.

Nella notte i carabinieri e i vigili del fuoco hanno ritrovato il corpo senza vita di Denis Demaria, il tecnico di Tonengo di Mazzé scomparso venerdì scorso dopo una cena con i colleghi di lavoro.

L'uomo era all'interno della propria auto, una Hyundai Atos, finita dentro una scarpata lungo la provinciale che unisce Villareggia a Saluggia (Vercelli). L'auto era completamente distrutta, segno che, con tutta probabilità, il 52enne è rimasto vittima di un incidente stradale. Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Chivasso.
Ultimo aggiornamento: 6 Luglio, 14:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I muri dei bagni come social network: all'università si scrive di politica

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma