Scomparsa Raja, il cane eroe del terremoto di Ischia: salvò i fratellini sotto le macerie

Momenti di apprensione per Raja, il pastore belga in dotazione alle Unità Cinofile di Benevento che aiutò a salvare i fratellini rimasti sotto le macerie della loro casa durante il terremoto a Ischia. Raja e il suo padrone, il funzionario dei vigili Giuseppe Bove, furono destinatari di encomio da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per le brillanti operazioni di salvataggio.

LEGGI ANCHE Terremoto Ischia, salvato neonato di 7 mesi: il piccolo Pasquale sta bene

Raja, secondo il racconto del suo conduttore, ha saltato la recinzione di casa spaventata dai lampi e dai tuoni del temporale che si è abbattuto su Apice (Benevento), dove il pompiere vive con la sua famiglia. Su Facebook, intanto, è stato lanciato l'appello da parte dei proprietari.
Domenica 12 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2018 18:48

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-08-13 10:09:05
Viene spacciato per amore, quello che amore non è , ma solo un cane. anche se eroe, e un padrone uomo,e questo "suo" non ha valore affettivo, ma solo possessivo. Quanta vuota retorica, quando, da noi, si parla di "cane eroe". I Romani hanno inventato la retorica per sublimare il linguaggio, noi la stiamo usando, in questi casi, per mentire.
2018-08-13 14:09:29
Un giro di parole inutili per tentare di mascherare la sua insofferenza verso gli animali.
2018-08-13 03:06:47
Ci risiamo. Quante volte si e' detto che un cane deve stare in casa con il suo padrone? Poi non fate gli addolorati quando il cane scappa o viene avvelenato.
3
  • 540
QUICKMAP