Salerno, litiga con la compagna e si lancia dal balcone col figlio di tre anni

di Pasquale Sorrentino
Omicidio suicidio a Padula, in provincia di Salerno. Dopo la lite con la compagna un infermiere di 45 anni s'è lanciato dal balcone del suo appartamento al terzo piano insieme con il figlio di tre anni. Entrambi sono morti sul colpo. 
Marted├Č 24 Gennaio 2017 - Ultimo aggiornamento: 25-01-2017 13:47

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-01-24 18:09:12
Sempre pi├╣ situazioni troppo sottovalutate dove sono figli innocenti a pagare con la vita o con un destino rovinato le colpe di chi dovrebbe solo proteggerli.
2017-01-24 13:10:40
nella vita quotidiana ci vuole pazienza....
2
  • 545
QUICKMAP