Salerno, litiga con la compagna e si lancia dal balcone col figlio di tre anni

Martedì 24 Gennaio 2017 di Pasquale Sorrentino
2
Omicidio suicidio a Padula, in provincia di Salerno. Dopo la lite con la compagna un infermiere di 45 anni s'è lanciato dal balcone del suo appartamento al terzo piano insieme con il figlio di tre anni. Entrambi sono morti sul colpo.  Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio, 13:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il Campidoglio e la stanza dei dossier “rimandati”

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma