«I miei sogni si sono infranti», l'ultimo post su facebook: si uccide a 17 anni

Martedì 2 Ottobre 2018 di Lorena Levorato
«I miei sogni si sono infranti» l'ultimo post su facebook: si uccide a 17 anni

 Qualche sogno infranto. È l'ultimo messaggio scritto dalla ragazzina di 17 anni sulla sua pagina facebook prima di congedarsi per sempre dal mondo e da una vita che, ormai, sentiva insopportabile. Tre parole che rivelano delusione, amarezza, per qualcosa che, a contatto con la realtà, si è rivelato fragile e si è spezzato.

LEGGI ANCHE Miss Gran Bretagna si toglie la vita: il fidanzato si uccide cinque giorni dopo il funerale
LEGGI ANCHE Giovane calciatore lascia post su Facebook e si suicida: «Mi dispiace per chi soffrirà»

La giovane si è tolta la vita nella notte tra sabato e domenica, 30 settembre 2018, nel garage della villetta dove abitava con i genitori e le due sorelle, una più grande ed una minore, in un paese della cintura padovana. A scoprire il corpo senza vita della figlia è stato il papà, operaio, domenica mattina, poco dopo le 8, quando è sceso nella rimessa al pian terreno dell'abitazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA