«Ho spese per l'azienda». Prende un milione dal conto della madre e la minaccia con una pistola

Mercoledì 18 Luglio 2018
4
«Ho spese per l'azienda». Prende un milione dal conto della madre e la minaccia con una pistola
Preleva un milione dal conto della madre e davanti al giudice si giustifica: li ho spesi per l'azienda di famiglia e per comprare una Porsche.

«Ho usato i soldi per la gestione dell'azienda agricola di famiglia, e tutte le spese sono documentate. L'unica spesa che ho fatto per me è stata quella per una Porsche», ha detto davanti al giudice, che non ha convalidato l'arresto, l'imprenditore di 53 anni di Medole (Mantova) che aveva minacciato con una pistola la madre quando lei gli aveva chiesto spiegazioni dell'ammanco di circa un milione di euro dal conto corrente cointestato.

La lite tra i due era scoppiata in casa e la madre, quando si è vista puntare la pistola, ha chiesto l'intervento dei carabinieri. L'uomo si è subito arreso ai militari consegnando la pistola e venendo arrestato. Il giudice non ha convalidato l'arresto derubricando il reato a minacce e rinviando gli atti alla procura che dovrà decidere come e se proseguire nell'indagine.

«Viste le tensioni dal punto di vista patrimoniale - ha spiegato il legale dell'uomo, Aldo Pisani - abbiamo chiesto e ottenuto dal giudice il suo allontanamento dalla casa della madre con cui abitava». «Per il mio cliente - spiega l'avvocato - tutte le spese sono documentate; anzi, ritiene che la madre non si sia mai interessata. L'unico sfizio che si è tolto è stato l'acquisto di una Porsche». 



  Ultimo aggiornamento: 19 Luglio, 10:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma