Compra il Bimby in offerta a 250 euro: poi l'amara sorpresa

Giovedì 25 Febbraio 2016
Attenti alle truffe online se non si seguono metodi di pagamento sicuri
11
OSIMO - Il gruppo speciale di lavoro costituito dai militari della stazione dei carabinieri di Osimo, diretti dal comandante Marcello Iarba, ha identificato e denunciato per il reato di truffa un napoletano di 47 anni, V.L. le sue iniziali, coniugato, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine.

L'uomo il 10 febbraio scorso aveva pattuito attraverso un sito internet  la compravendita di un elettrodomestico da cucina, il "Bimby", al prezzo di 250 euro, un quarto circa rispetto al valore di mercato. Ad acquistarlo una osimana di 28 anni, B.E., che ha effettuato il pagamento del corrispettivo mediante ricarica di una carta "Postepay", ma il napoletano nonostante l'incasso ha poi omesso di spedire alla denunciante il "Bimby" venduto. Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio, 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA