Chioggia, malore alla cena con amici: bagnino 38enne stroncato davanti alla moglie

Domenica 3 Dicembre 2017
Nicola, 38 anni
3
E' morto stroncato da un infarto a 38 anni  Nicola Boscolo, notissimo bagnino della piscina Clodia di Sottomarina (Chioggia, Venezia). Sabato sera, dopo il lavoro, era andato a cena a casa di amici con la moglie Elisa e alcuni colleghi.

Improvvisamente Nicola si è sentito male e ha perso i sensi: una collega ha subito iniziato a praticargli il massaggio cardiaco ma inutilmente. La notizia della tragedia ha sconvolto la città e lo staff del Clodia. Nicola lavorava come operaio alla Fincantieri e, nei fine settimana, in piscina. Da sempre appassionato di sport, era donatore Avis. Si teneva sempre in forma anche per il tragico precedente familiare: il padre era morto per arresto cardiaco anche lui. Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre, 08:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma