Napoli, rissa tra immigrati a bottigliate a Porta Nolana: poliziotti circondati

di Nico Falco
Immigrati che si prendono a bottigliate in strada, residenti tappati in casa per paura di uscire. Succede ancora a Porta Nolana, dove intorno alle 16.30 di oggi c’è stata un’ennesima rissa tra stranieri. Sarebbe iniziata con una discussione tra due africani ma si sarebbe rapidamente estesa coinvolgendo anche gli altri presenti.
 


Sul posto è intervenuta una volante della Polizia di Stato e una pattuglia della Polizia Municipale; gli agenti, circondati oltre un centinaio di immigrati, hanno dovuto faticare non poco per riportare la situazione sotto controllo. «Ci avevano promesso maggiori controlli ma non è cambiato nulla – si lamentano i residenti – qui resta terra di nessuno».
Domenica 10 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 11-06-2018 19:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 27 commenti presenti
2018-06-11 17:24:14
Napoletani ma il vostro sindaco ne vuole ancora
2018-06-11 15:15:36
......E si continua a farli entrare....! Questi non sono profughi , ma clandestini. Hanno capito che qui se magna e se beve gratis .....!
2018-06-11 14:31:28
DE MAGISTRIS occupati di napoli e dei della citta' che amminstri altro che far approdare la nave dei tuoi amici africani Hai una citta' allo sbando dove la legalita' e' un'optional e altre nefandezze e pensi ad altro per aumentare maggior degrado Immigrati che si prendono a bottigliate in strada, residenti tappati in casa per paura di uscire.  Che bello spettacolo che danno i tuoi protetti africani Se fossi in te mi dimetterei per incapacita' di amministrare e per troppa bontaì' verso questi delinquenti extracomunitari Povera napoli amministrata da questo signore
2018-06-11 13:23:21
agiggino agiggino ne vuoi ancora ?
2018-06-11 12:05:06
fortapasc ma la politica dov'è? Giusto quelli promettono le cose solo 15 giorni prima delle elezioni ma poi il 16 giorno si sono dimenticati.
QUICKMAP