Napoli, sequestra il cane della ex e chiede il riscatto: denunciato

Lunedì 7 Agosto 2017
3
Non poteva accettare che la donna che amava lo avesse lasciato. Così, ha escogitato una vendetta da film: si è introdotto di notte in casa della ex fidanzata e ha rapito il suo cagnolino. Il giorno dopo, ha chiesto il riscatto: la padrona avrebbe dovuto pagare 600 euro per rivedere il cucciolo. E' successo a Napoli. Il sequestratore, un quarantacinquenne residente nei Quartieri Spagnoli, è stato denunciato dai carabinieri per tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna, originaria di Piscinola, si è rivolta alle forze dell'ordine disperata e ha raccontato del rapimento e della relazione finita. Il caso è stato preso in carico dai militari del Nucleo Operativo della compagnia Vomero, che hanno bloccato l'uomo mentre la ex compagna gli consegnava il denaro. Il quarantacinquenne ha tentato di fuggire, ma per lui è scattata la denuncia. Ultimo aggiornamento: 8 Agosto, 13:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma