Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

​Ruba 6mila euro a un infermiere e li nasconde nelle parti intime

​Ruba 6mila euro a un infermiere e li nasconde nelle parti intime
1 Minuto di Lettura
Sabato 9 Agosto 2014, 19:22 - Ultimo aggiornamento: 10 Agosto, 21:53
L'avevano denunciata il giorno prima per avere sottratto il telefonino di un medico e alcuni preziosi dalla borsa di une degente dell'ospedale di Mirano (Venezia). Ma M.M., una slovacca di 31 anni residente a Spinea, non si è data per vinta e ieri è tornata a colpire, sottraendo 6.000 euro dal borsello di un infermiere del reparto di rianimazione. Ha nascosto la refurtiva nelle parti intime ma è stata scoperta dai carabinieri e, questa volta, arrestata mentre cercava di allontanarsi dall'ospedale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA