Migranti, soccorso barcone con 66 persone a bordo a largo di Pantelleria: due motovedette li stanno portando a Trapani

Sessantasei migranti sono diretti verso le coste siciliane. E' la nuova ondata di profughi che si sta dirigendo in queste ore verso la Sicilia, su due navi italiane, una della Capitaneria di Porto e una della Guardia di Finanza, che stanno facendo rotta verso Trapani dove dovrebbero arrivare in nottata. I migranti sono stati intercettati a largo di Pantelleria e soccorsi dopo una segnalazione da parte delle autorità militari tunisine che informavano che un barcone con diverse persone a bordo rifiutava il loro soccorso proseguendo la navigazione verso la Sicilia. La Capitanderia di Porto e la Guardia di Finanza si sono divise il carico mettendo in salvo 66 persone tra cui alcune donne e bambini.
Venerdì 20 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 09:32

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
2018-07-20 09:57:29
Donne, donne incinte e bambini. Non mancano mai.
2018-07-20 09:22:34
L'unica soluzione uscire dall'UE.
2018-07-20 08:47:05
Quelli non sono naufraghi sono clandestini Che SI trovano in UN barcone per entrare in Europa SENZA VISTO D'INGRESSO! Non SI puo' continuare a farsi prendere per fessi cosi!! E' UN vero ricatto! Andrebbe fatto UN blocco con una piattaforma IN MARE dove vengono esaminate le richieste D'INGRESSO. CHI non ha diritto mangia, beve , torna sul barcone e SE ne torna a Casa sua. Basta ricatti, basta giovani maschi in cerca dell'avventura gratis. HO visto UN documentario in cui intervistavano giovani africani, Che dicevano Che provare ad entrare in Europa SI doveva fare assolutamente perche' Male Che vada SI vive UN minimo Di 24 Euro gratis Poi SI Fa ricorso e si sta qualche altro anno, Poi quando ti espellono ti pagano viaggio indietro e buonuscita o SI scappa e SI riprova in UN altro Paese Europeo. Alla Fine SI puo' Poi nascondersi e vivere Di espedienti.
2018-07-20 08:38:45
questi clandestini, altro che migranti, stranamente hanno anche una meta prestabilita, trapani. Piu evidente tratta mafiosa di cosi ne volete di piu? E ancora piu strano, i massoni di bruxelles, alias guardiani della Ue, complici e sponsorizzatori di questo ignobile caotico e distruttivo schifo, a diretto danno degli italiani che si trovano in prima linera. Gli altri stati menefreghisti, liberi di chiudere in faccia le porte. Altro che unione e unione!! ancora a questa falsa disastrosa unione vogliamo far parte?
2018-07-20 08:31:25
si sono rifiutati certo il biglietto chi lo rimborsava?
23
  • 482
QUICKMAP