METEO

Meteo, arriva Nerone: termometri fino a 40°. Ma sarà l'ultimo anticiclone, «poi addio all'estate»

Venerdì 27 Luglio 2018
1
Arriva Nerone, termometri in salita
«Partirà dal Marocco, passerà per la Spagna e poi virerà verso l'Italia l'alta pressione africana Nerone che sta per arroventare il nostro Paese». Il Meteo.it avvisa che «i prossimi giorni, almeno fino a domenica 5 agosto, saranno i più roventi di questa inconsueta estate 2018».

«Il sole sarà prevalente, i temporali di calore saranno relegati soltanto ai rilievi del Nord e più occasionalmente sull'Appennino, ma quel che più conta sarà il caldo, in aumento costante giorno dopo giorno con valori termici che toccheranno punte di 38-39° a Bologna, Firenze, Ferrara, 37° a Roma, Taranto, Olbia, Trieste e per di più il ritorno della tanto odiata afa che oltre a farci sudare anche da fermi, ci farà percepire temperature superiori di 3-4° rispetto a quelle reali».

Antonio Sanò direttore del Meteo.it avverte che «l'anticiclone africano Nerone potrebbe durare fino al 5-6 agosto, dopo di che una perturbazione nord-atlantica riporterebbe le temperature nella media del periodo, non prima di aver colpito con temporali e nubifragi molte regioni italiane».


«Il caldo, chiamiamolo ora col suo vero nome, suvvia, giungerà senza paura nel corso del fine settimana e non risparmierà nessuno, nessuno escluso e se inizialmente preferirà baciare soprattutto la Sardegna e poi il Lazio, successivamente entro fine mese e nei primi giorni di Agosto si espanderà sia a Nord sia più a Sud, aggravando ulteriormente i disagi che già ci attanagliano da giorni poiché ci farà soffrire pure di notte - dice Sanò -. Non voglio dilungarmi troppo sui 36, 37, 38 gradi che come al solito soffocheranno città lontane dal mare come Bologna e Firenze, oppure i 34 afosi sulla Valpadana da Milano a Venezia passando per Padova e finendo ad est a Trieste, oppure scendendo più a Sud i 36 fissi a Roma, perché ormai questo tipo di caldo non fa più notizia; e nemmeno i 38 a Foggia in Puglia, i 39 o 40 gradi sulle zone interne di Sicilia e Sardegna come a Decimomannu a nord di Cagliari ci spaventano più».

Ma il bello di questa pazza estate comincerà proprio dai primi d'agosto, perché secondo il metereologo 
«raggiunto però l’apice, ad inizio di Agosto, attorno al 7, l’Anticiclone Nerone così come è arrivato se ne andrà, lasciandoci però un po’ di folle malinconia per una stagione che, si sa, o subito, o poco dopo, finirà». Lasciando così spazio a un autunno anticipato. Ultimo aggiornamento: 28 Luglio, 15:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma