Meredith, spunta un video in cui comparirebbe Amanda: a rischio l'alibi dell'americana Guarda

Sabato 3 Maggio 2014
Ancora ombre sul delitto di Meredith Kerchel. Dopo il deposito delle motivazioni della condanna di Raffaele Sollecito e di Amanda Knox la trasmissione “Quarto Grado” diffonde un video che potrebbe cambiare le carte in tavola e che mostra la ragazza americana aggirarsi nei pressi della villa del delitto.



Si tratta di un filmato registrato da una telecamera di videosorveglianza di un parcheggio, installata a pochissima distanza dalla villetta di Via della Pergola a Perugia.



Nel filmato una ragazza che sembra somigliare molto ad Amanda, intorno alle 21, entra in un parcheggio utilizzato dai pedoni come scorciatoia per raggiungere il centro città. Questo metterebbe in dubbio le dichiarazioni della studentessa americana che a quell'ora ha sempre sostenuto di trovarsi a casa di Sollecito.



GUARDA IL VIDEO



Pochi minuti prima lo stesso tragitto è stato percorso da Mez, la studentessa uccisa qualche istante dopo nella sua abitazione. Fino ad oggi il video ha mostrato chiaramente solo la figura di Meredith ora ci si interroga sull'identità di questa seconda donna che sembrerebbe essere proprio l'imputata ex coinquilina. Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 14:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Iscrizione a scuola, la regola aurea per decidere senza discutere

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma