La più gigantesca macchina del mondo per costruire viadotti a tempo di record

Domenica 10 Aprile 2016
1

La più gigantesca e anche mostruosa macchina per i cantieri edili è stata costruita dai cinesi per realizzare viadotti autostradali quasi con la stessa velocità con cui un bambino mette un mattoncino di Lego sopra un altro. La macchina è lunga più di 100 metri (come un campo da rugby), è larga 8 e pesa 580 tonnellate: in attesa che le trovino un nome adeguato (cercare dalle parti di Godzilla o, per i più giovani,  di Optimus Prime, della saga Transformer) si chiama SLJ900/32 ed è stata progettata e assemblata  dalla Beijing Wowjoint Machinery Company per posare a tempo di record le campate prefabbricate dei viadotti. Vista la proverbiale laboriosità delle maestranze cinesi non siamo sicuri che sia in fast motion il video in cui si notano le formichine umane che si danno da fare attorno alla megamacchina.
 

Ultimo aggiornamento: 12 Aprile, 17:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani