Il premio della Lotteria della parrocchia è un maiale "da 100 kg". Insorgono i vegani, ma è un malinteso

Domenica 12 Agosto 2018
Il premio della Lotteria della parrocchia è un maiale
Gli attivisti di Veg in Campania insorgono contro una lotteria che mette un maiale in palio. «Si terrà domani, lunedì 13 agosto, una lotteria organizzata dall'Unità Pastorale di Lone - Pastena - Pogerola di Amalfi che, tra biciclette ed oggetti di arredo, vede nei premi anche un "maiale da 100 chilogrammi" - scrivono i Vegani-vegetariani - omettendo tra l'altro di precisare se l'animale verrà consegnato vivo o morto. Colpisce e purtroppo non delude che a mettere in campo tali iniziative sia la Chiesa cattolica che invece dovrebbe, attraverso i suoi rappresentanti, professare valori come il rispetto per tutte le creature del Creato e l'amore verso il prossimo. E stupisce ancora di più che si tratti di una pesca dal titolo "Tutti insieme per la solidarietà"».

In realtà in palio, spiegano dall'organizzazione, non c'è un maiale ma 100 kg di prosciutto. Si tratta quindi di un fraintendimento.  Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 18:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, domani all’Olimpico contro il CSKA: il successo è obbligatorio

di Ugo Trani