Lecco, muore uomo punto da calabrone mentre lavora in un podere

Giovedì 14 Giugno 2018
8
E' morto dopo essere stato punto da un calabrone mentre stava lavoravando in un campo. Un uomo di 47 anni è deceduto in un podere nelle zone collinari di Olginate, in provincia di Lecco, con ogni probabilità a causa di uno shock anafilattico dovuto alla puntura di un calabrone.

L'allarme è scattato poco prima delle 20 quando, accortosi del malore, un fratello della vittima ha provato invano a rianimare l'uomo, che era intento a svolgere dei lavori di campagna. Sul posto sono intervenuti l'elisoccorso con un'ambulanza e i carabinieri. Non c'è stato nulla da fare. Il medico ha poi constatato il decesso. Sull'accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri per accertare l'esatta causa del decesso.
Ultimo aggiornamento: 15 Giugno, 13:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA