Macerata, va in ospedale con le doglie ma la rimandano a casa 2 volte: la neonata è gravissiam

Dramma la notte scorsa nei dintorni di Macerata, dove una 40enne ha partorito nella propria abitazione dopo essere stata rimandata a casa due volte dall'ospedale di Macerata, dove si era recata per forti dolori diverse ore prima: ora la bimba è ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale Salesi di Ancona. I familiari si sono rivolti a un legale per presentare un esposto alla magistratura.

La donna, al nono mese di gravidanza, si era presentata in ospedale ieri pomeriggio perché accusava forti dolori, ma i sanitari l'avevano rassicurata, sostenendo che il parto non era imminente. Durante la notte, verso l'una, aveva avuto altri dolori lancinanti, era stata accompagnata nuovamente in ospedale, e anche questa volta le avevano detto che non c'era pericolo di un parto improvviso. Tornata a casa, la donna è stata colta dalle doglie e i familiari non hanno avuto neppure il tempo di chiamare l'ambulanza: senza alcuna assistenza è avvenuto il parto naturale di una bambina, durante il quale ci sarebbero stati problemi con il distacco del cordone ombelicale. La puerpera e la bambina sono state ricoverate all'ospedale di Macerata, ma i sanitari si sono subito resi conto che la piccina era gravissima, ed è stata trasferita al Salesi di Ancona. 
Mercoledì 28 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 30-03-2018 15:06

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-03-29 10:32:53
se la notizia fosse confermata allora l'ergastolo e il sequestro di tutti i beni sarebbe sempre poco per i colpevoli
2018-03-29 09:56:43
Io sono per la pena di morte, e anche per questi casi, sarebbe giusto applicarla, altro che mala sanità, tentato omicidio, con lesioni gravissime, e a carico dell'ospedale, ogni cura da adesso alla morte, della neonata, anche campasse 120 anni la radiazione dei medici, del pronto soccorso, il commissariamento dello stesso,, per base, poi tutto il resto
2018-03-29 08:36:29
In galera i colpevoli. E' il solo modo che queste cose non succedano più.
2018-03-29 07:32:28
Maledetti disgraziati! Chi sceglie questi mestieri dovrebbe avere una integrità morale e di buon senso gigantesca ma spesso non è così. Se non fosse successo nulla avrebbero potuto aver ragione (Il parto avvenuto dice di NO!) ma visto l'accaduto se ora la bimba dovesse averne delle conseguenze sarebbero da prendere i responsabili stracciargli la laurea e ridurli a portantini o nemmeno quello! Auguri Piccina.
2018-03-29 06:42:07
La solita incuria dei ginegologi
6
  • 3,1 mila
QUICKMAP