Vigilia di Ferragosto tragica, morti due giovani all'alba sulle strade del Salento

Martedì 14 Agosto 2018
Il luogo dell'incidente avvenuto a Fasano
Tragica vigilia di Ferragosto sulle strade brindisine, con due giovani che hanno perso la vita in altrettanti incidenti avvenuti a Brindisi e a Fasano. Altri due giovani sono rimasti feriti. Attorno alle 3 un'auto si è ribaltata sul cavalcavia che collega la complanare Bozzano La Rosa alla statale 16. A bordo dell'auto, una Mini Cooper, si trovavano Matteo Machì, di 21 anni, che ha perso la vita, e altri due giovani di 22 e 23 anni, sono rimasti feriti e sono tuttora ricoverati presso l'ospedale Perrino di Brindisi. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente.

L'altra tragedia è avvenuta alle 5 di questa mattina a Fasano: la vittima è il 20enne Giuseppe Vinci di Fasano.
Il giovane, alle prime luci dell'alba era alla guida del suo scooter Piaggio Liberty 50 sulla Statale 16 alle porte di Speziale, frazione di Fasano in provincia di Brindisi, quando per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del suo scooter, uscendo fuori strada. Si ipotizza che possa essere stato travolto da un’auto che poi è scappata. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 di Fasano che non hanno potuto far altro che constatare la morte del ragazzo, oltre ai Carabinieri della locale compagnia per i rilievi di rito e la gestione della viabilità. Ultimo aggiornamento: 11:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma