Incendio in un appartamento a Taranto: muore una anziana, salvo il nipotino di 9 anni

I vigili del fuoco sul luogo dell'incendio
2 Minuti di Lettura
Sabato 2 Ottobre 2021, 15:57 - Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre, 08:46

Un incendio  è divampato in un appartamento di Taranto, oggi pomeriggio, uccidendo una donna di 84 anni. A prendere fuoco, per cause ancora in corso di accertamento, è stata una casa all'ultimo piano di un palazzo di viale Magna Grecia. Si tratta di una mansarda posta al decimo piano dell'edificio. 

La persona che si trovava all'interno, stando alle prime informazioni, non è riuscita a scappare e a mettersi in salvo. A rimanere intrappolata tra le fiamme è stata una anziana. Al rogo, forunatamente, è riuscito a sfuggire il nipotino di nove anni, che è stato aiutato da un vicino. Quando sono arrivati i vigili del fuoco di Taranto e i soccorritori, per l'anziana, invece, non c'era più nulla da fare.

Sul posto stanno svolgendo  le indagini gli agenti della Questura di Taranto. Intanto, in attesa di capire quali sia stata la causa del rogo, i vigili del fuoco hanno disposto lo sgombero delle persone che risiedono nell'immobile di undici piani. Poco dopo, parte dei residenti, è rientrata nelle proprie abitazioni.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA