Bimba rischia di annegare, salvata dall'ex calciatore Graziani

Martedì 24 Giugno 2014
Francesco Graziani
8
Una bambina di 8 anni Ť stata salvata dall'anneggamento in una piscina di Arezzo grazie all'intervento provvidenziale di un bagnino e alla prontezza dell'ex calciatore Francesco 'Ciccio' Graziani. La piccola ha rischiato di morire a causa dell'ingerimento di un chewing gum che le ostruiva le vie respiratorie mentre era finita sott'acqua. Graziani, come riferisce l'edizione aretina del quotidiano ¬ęLa Nazione¬Ľ, era nella piscina con la moglie. Mentre il bagnino ha praticato il massaggio cardiaco alla bambina, Graziani le ha tolto il chewing gum dalla gola. Ultimo aggiornamento: 25 Giugno, 19:04

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla candeggina ai contagi: ecco le bufale su cani e gatti

di Marco Pasqua