Gratta e vinci con doppia sorpresa: pensa di incassare 300 euro e invece sono trecentomila

Lunedì 9 Aprile 2018
3

Pensava di avere vinto 300 euro e invece erano qualcuno di più: 300mila. Che botta per il pensionato di Colleferro che l'altro ieri si è avvicinato sorridendo alla cassa della "sua" tabaccheria in via Consolare Latina per ritirare i 300 euro che pensava di avere vinto grazie a un Gratta e vinci da 5 euro della serie "Miliardario". Beh, una mica male quella somma fruttata dall'aver trovato il numero 44.
«Ecco qua, per favore dammi i miei 300 euro" ha detto esultando alla cassiera. Loigico che il marito della titolare della tabaccheria Iannacci controllasse se tutto fosse in regola nel tagliando. Il tabaccaio ha squadrato più volte il biglietto perché, in effetti, i conti non tornavano. Un controllo, poi un altro e alla fine la conferma. «Il pensionato pensava a 300 euro - dice -  ma quando gli abbiamo detto che non era vero e che in realtà erano 300mila  è apparso così frastornato di felicità che, per tranquillizzarlo, lo abbiamo fatto sedere dieci minuti qui con noi prima di accompagnarlo in banca per incassare la vincita».

Ultimo aggiornamento: 10 Aprile, 09:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA