Genova, Castellucci rompe il plastico del nuovo ponte di Piano

Genova, Castellucci rompe il plastico del nuovo ponte di Piano
2 Minuti di Lettura
Venerdì 7 Settembre 2018, 16:06 - Ultimo aggiornamento: 21:15

L'ad di Aspi Giovanni Castellucci ha preso in mano una parte del plastico realizzato dallo staff dell'architetto e l'ha fatto cadere mandandolo in mille pezzi. Renzo Piano, che ha assistito al crash ha allargato le braccia e sorriso.
Qualcuno potrebbe leggerlo non proprio come un buon segno. 

LEGGI ANCHE Genova, Toti: «Entro il 2019 il nuovo ponte». Renzo Piano: «Durerà mille anni»
 

«Porta fortuna». Così Renzo Piano ha, sorridendo, commentato il piccolo incidente avvenuto oggi al termine della conferenza stampa di presentazione del suo progetto di un nuovo ponte quando inavvertitamente l'ad di Aspi Giovanni Castellucci ha urtato il modellino di plastica del ponte facendolo cadere e rompere. Incidente avvenuto tra l'altro a causa della ressa di persone che si sono accalcate proprio attorno all'amministratore delegato di Autostrade.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA