Genova, non vuole stare in una casa di riposo e si dà fuoco: muore a 89 anni

Domenica 27 Luglio 2014
1
Si è ucciso dandosi fuoco all'interno dei bagni del Don Orione di San Fruttuoso. Perchè dopo essere rimasto solo ad 89 anni non voleva accettare di stare all'interno di un istituto per anziani. La tragedia ieri mattina. A scoprire il corpo senza vita dell'anziano sono state le infermiere della struttura. Il pensionato sul letto aveva lasciato un biglietto per spiegare le ragioni di questo gesto. Secondo quanto ricostruito dalla Questura l'anziano non aveva accettato di andare a vivere in un ospizio dopo che la compagna malata di Alzheimer con quale stava da dieci anni era stata stava ricoverata in una struttura fuori regione. Ultimo aggiornamento: 28 Luglio, 11:04

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Botte per buttare i sacchetti e le dispute rabbiose sul web

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma