Gabbiani ubriachi avvistati in diverse spiagge, scatta l'allerta: ecco di cosa si tratta

Domenica 8 Luglio 2018
Gruppi di gabbiani ubriachi hanno invaso le spiagge del Regno Unito. Nelle aree di Devon, Dorset e Somerset sono stati avvistati una serie di uccelli che vomitano, hanno difficoltà a camminare in linea retta, sembrano storditi e non riescono a volare.

A colpo d'occhio sembrano essere semplicemente ubriachi e la RSPCA, come riporta l'Indipendent, ha avuto più di una dozzina di chiamate, arrivando alla conclusione che probabilmente gli animali attingerebbero a qualche birrificio nelle aree circostanti. Alcuni degli uccelli sono morti e altri sono gravemente malati, molti sono stati uccisi proprio a causa del rallentamento dovuto all'acol.

«All'inizio, gli uccelli sembrano avere il botulismo (una malattia causata da batteri), ma poi, dopo aver vomitato, la maggior parte sembra recuperare», ha dichiarato uno dei medici che si occupa di loro. Purtroppo il problema è difficilmente risolvibile, le varie  associazioni, per ora, hanno invitato birrifici e distillerie a fare attenzione ai rifiuti, per evitare che gli animali possano intossicarsi. 
 
Ultimo aggiornamento: 9 Luglio, 15:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA