Frosinone, omicidio Lisi, confessa la compagna: «Abbiamo litigato e l'ho ucciso»

Martedì 13 Giugno 2017 di Vincenzo Caramadre
4
Frosinone, omicidio Lisi, confessa la compagna: «Abbiamo litigato e l'ho ucciso»

“Abbiamo litigato e l’ho ucciso”. Così, Pamela Celani,  27enne di Alatri, ha confessato l’omicidio del compagno Felice Lisi, 23 anni, morto con una pugnalata al collo il 31 maggio scorso all’interno di un’abitazione sulle sponde del lago di Ceprano. In serata ​è stata fermata dai carabinieri su ordine del Pm Rita Caracuzzo. L'accusa è di omicidio volontario. 

 

Ultimo aggiornamento: 15 Giugno, 08:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA