Nudo davanti alla Venere di Botticelli: il turista va in estasi e si spoglia agli Uffizi

Domenica 23 Marzo 2014
Colto dall'estasi mentre ammirava il celebre dipinto di Sando Botticelli 'La nascita di Venere' si Ť tolto i vestiti rimanendo completamente nudo in una delle sale della Galleria degli Uffizi a Firenze.



E' successo a un turista spagnolo verso le 15,30 di ieri.

Il giovane aveva le mani tinte di rosso e davanti a decine di visitatori ha anche estratto da una piccola borsa petali di rosa lanciandoli: "Questa è poesia, questa è poesia", ha detto in un italiano stentato.

Il visitatore, di 25 anni, √® stato fermato e obbligato a rivestirsi. L'ipotesi di reato √® atti osceni. Rilasciato poco dopo ha chiesto se la sua performance 'ispirata' era stata ripresa da qualche videocamera. Ultimo aggiornamento: 23:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA