Morto Filippo Beatrice, procuratore aggiunto di Napoli: fu il pm di calciopoli

Mercoledì 13 Giugno 2018
Morto Filippo Beatrice, procuratore aggiunto di Napoli: fu il pm di calciopoli
Dopo una lunga e grave malattia è deceduto stamattina in ospedale il procuratore aggiunto della Repubblica di Napoli Filippo Beatrice, coordinatore della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea. Beatrice ha portato a termine importanti indagini, tra le quali la cosiddetta «Calciopoli». Ha ricoperto il ruolo di sostituto procuratore a Napoli dove è poi tornato, nella veste di procuratore aggiunto dopo un periodo di lavoro alla Direzione Nazionale Antimafia.



Chi lo conosceva lo descrive come un magistrato estremamente equilibrato, una persona dotata di grande professionalità e umanità. I funerali sono stati fissati per le 10,30 di domani, nella parrocchia di Santa Maria di Costantinopoli di Cappella Cangiani, a Napoli. Ultimo aggiornamento: 14 Giugno, 15:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il pupo gioca a pallone il Natale costa 200 euro

di Mimmo Ferretti