Fermo, scomparse due ragazzine di 16 anni: erano in vacanza in un camping

Sabato 30 Giugno 2018
Le due sedicenni scomparse
Dal tardo pomeriggio di venerdì scorso non si hanno più notizie di Gaia Maria Perasso e Gaia Fiorentini, entrambe sedicenni in vacanza in un camping della costa fermana, a Marina di Altidona. Sembra che le due ragazzine non siano rientrate al camping dove da alcuni gironi si trovavano in vacanza con i genitori di una di loro. Entrambe le famiglie hanno sporto denuncia al Commissariato di Fermo. La Polizia Municipale di Porto San Giorgio, intorno alle 13, ha anche iniziato a distribuire volantini con le foto delle due ragazze scomparse nei bar e presso gli stand di Pro Loco in festa. Chi le dovesse riconoscere, è invitato a contattare il 112 o 113. Anche la prefettura in campo per coordinare le ricerche.

Il Comune di Fidenza si mobilita per collaborare alla ricerca delle due concittadine scomparse nel Fermano, Gaia Maria Perasso e Gaia Forentini. Il sindaco Andrea Massari fa sapere di essersi messo in contatto con il Comando della Compagnia Carabinieri Fidenza «per offrire tutto il supporto e la collaborazione del nostro Comune
per ogni elemento che possa essere utile agli inquirenti e alla Prefettura di Fermo. L'Amministrazione Comunale di Fidenza e con lei tutta la Città è vicina alle famiglie di Gaia Maria e Gaia». «Il Comune - prosegue il sindaco - ha aderito alla mobilitazione in corso anche online, condividendo l'appello diffuso dalle famiglie sui suoi canali social con una targetizzazione di pubblico nella zona interessata dalle indagini». Ultimo aggiornamento: 3 Luglio, 18:53

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma