Belluno, Alessia partorisce il piccolo Lorenzo poi va a fare l'esame di maturità

di Alessia Trentin
BELLUNO - Ha partorito lunedì. Mercoledì prossimo sarà in aula per la maturità. La vita da mamma, per Alessia Coden, inizia con un po' di apprensione per l'esame di Stato e il ripasso degli ultimi capitoli. La giovane, vent'anni e residente a Trichiana, è studentessa al quinto anno dell'Ipsia Brustolon, indirizzo moda. Parteciperà agli scritti e agli orali come tutte le sue compagne, magari con qualche ora di sonno in meno alle spalle e qualche occhiaia in più.

LA NEOMAMMA
Il piccolo Lorenzo per l'inizio degli esami avrà appena dieci giorni. Uno scricciolo bisognoso di attenzioni. A lui, mentre la mamma sarà in aula impegnata con la prima prova scritta, ci penserà nonna Antonella Smali. Ogni due  ore, però, Alessia uscirà per allattarlo. «Le porterò Lorenzo fuori da scuola racconta la nonna -, abbiamo già parlato con i professori e non hanno sollevato problemi. D'altra parte è un diritto delle neo mamme l'allattamento, anche se si tratta di esami di Stato». La giovane è organizzatissima. La tesina è terminata da tempo e tutte le materie sono già state studiate a menadito prima dei giorni in ospedale. L'appuntamento con l'ostetricia proprio a ridosso dell'ultimo sprint finale scolastico non l'ha spaventata, anzi. Martedì nella sua pagina Facebook ha postato una foto che la ritrae sorridente e serena vicina al suo piccolo appena nato. «E così dopo nove mesi sei arrivato la dedica commossa al figlioletto -, non ho parole per descrivere l'emozione che provo». Oggi uscirà dall'ospedale e tornerà nella casa che condivide con il compagno Thomas Da Rold. I primi giorni passeranno tra pannolini, allattamento e vestitini da lavare, libri e ultimi ritocchi alla tesina.

LA SCOPERTA
Era appena iniziato l'anno scolastico, quello ultimo e decisivo per uscire da scuola e iniziare a lavorare, quando Alessia ha scoperto di aspettare un bambino. Subito lei e il compagno hanno deciso di tenere il piccolo, ma hanno atteso tre mesi prima di dare l'annuncio ai genitori. La notizia è stata accolta con un po' di apprensione in casa Coden, ma presto la gioia ha avuto la meglio. «Per tutto l'anno ha frequentato le lezioni con il pancione, le sue compagne erano felicissime della novità e i professori ci sono stati vicini racconta la mamma -. Inizialmente io ero un po' preoccupata perché Alessia e Thomas si conoscevano da poco, ma lui è un bravo ragazzo, così sono stata io a spingerli a prendere casa insieme perché si conoscessero. In questi mesi non sono mancati i momenti di stanchezza, tra studio e esami per la gravidanza, ma mia figlia è forte, coraggiosa e piena di grinta e ha sempre superato tutto. Io sono felicissima del piccolo Lorenzo e i suoi genitori sono al colmo della gioia».

 
Giovedì 14 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 18-06-2018 22:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-06-15 13:02:37
Altri due irresponsabili + un innocente da salvare
2018-06-15 08:43:19
Un plauso ai genitori di questi ragazzi, che li hanno aiutati a non perdere il contatto col loro futuro.
2018-06-15 03:04:46
Non vi sembra che questa ragazza assomigli alla Gioconda...?
2018-06-15 15:15:59
Ce l'ha scritto in fronte.
2018-06-14 23:44:25
Così si affronta la vita! Auguroni!
QUICKMAP