Crollo sulla spiaggia di Zingarello in Sicilia: bagnanti in fuga sfiorati dalle rocce

Lunedì 20 Agosto 2018
1

Attimi di terrore sulla spiaggia del Zingarello ad Agrigento. Tanta paura, ma fortunatamente nessun ferito nel crollo di un costone di roccia alto qualche decina di metri. I massi si sono staccati crollando a riva e seminando il panico fra i bagnanti. La spiaggia è stata completamente sepolta dai detriti.

LEGGI ANCHE Ventotene, ore 11,15: crolla un costone, morte due 14enni romane in gita scolastica

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la Capitaneria di Porto Empedocle e un elicottero del 118 e la zona è stata chiusa ai bagnanti. Secondo alcune fonti una persona passava nelle vicinanze al momento del crollo e si è salvata per miracolo.

Ultimo aggiornamento: 21 Agosto, 18:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti