George Clooney, incidente in scooter in Sardegna: ricoverato al pronto soccorso

Martedì 10 Luglio 2018
15
George Clooney, incidente in scooter in Sardegna: ricoverato al pronto soccorso
George Clooney vittima di un incidente stradale in Sardegna: è stato trasportato in ospedale mentre la polizia stradale sta verificando la dinamica dell'incidente. Lo rivela il settimanale "Chi". L'attore, che si trova sull'isola per girare la serie tv "Catch 22" di cui è regista, stava percorrendo la strada statale in località Costa Corallina, in provincia di Olbia, poco dopo essere uscito dal suo albergo quando il suo scooter si è scontrato con una Mercedes.



La star hollywoodiana, che ha preso casa a Puntaldia, da metà maggio fa la spola tra la sua splendida villa vicino al mare e il set in sella alla sua moto. Di sicuro, alla fine di uno dei momentii più brutti della sua vita, può tirare un sospiro di sollievo. L'attore, che ha scelto Olbia e la Gallura per le riprese di 'Catch 22', una serie tv che sarà trasmessa dalla piattaforma Sky il prossimo anno, sta bene.

Stamattina Clooney viaggiava lungo la statale 125 «Orientale Sarda». Era già nel tratto che separa Loiri Porto San Paolo da Olbia, a poca distanza dall'aeroporto dismesso di Venafiorita, dove sono state allestite e girate la maggior parte delle scene della fiction in sei puntate che racconta di un gruppo di militari americani che alla fine della Seconda guerra mondiale si trovano in un aeroporto italiano. All'altezza dell'ingresso dell'hotel Ollastu, si è trovato la strada sbarrata da quell'auto che stava entrando nell hotel. Lo scontro è stato inevitabile. Così come lo spavento dell'investitore, che si è trasformato in un moto di apprensione planetaria non appena la notizia ha avuto il tempo di varcare i confini dell'isola per fare il giro del mondo.

Assistito dal suo stesso investitore, George Clooney ha atteso l'arrivo di un'ambulanza del 118 che l'ha portato all'ospedale di Olbia, dove è stato sottoposto ad accertamenti. Contrariamente a quanto temuto inizialmente, la tac ha escluso lesioni al bacino, solo un lieve trauma a un ginocchio. Dimesso immediatamente, ha lasciato subito il pronto soccorso a bordo di uno dei van della produzione. I medici gli hanno dato una prognosi di venti giorni, ma dalla produzione escludono di riuscire a tenerlo fermo, a riposo, nel suo eremo vicino a San Teodoro, ancora troppo a lungo. Oggi il regista e produttore della serie ha rispettato le consegne dei medici ed è rimasto a casa, ma la lavorazione di 'Catch 22' è andata avanti lo stesso. È probabile che nei prossimi giorni Clooney torni già all'opera, sul set: si è infatti arrivati a una fase particolarmente delicata della realizzazione del film che si sta girando contemporaneamente all'aeroporto di Venafiorita e sulle spiagge della Gallura.
Ultimo aggiornamento: 12 Luglio, 00:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA