Brescia, abusi sulle allieve minorenni: maestro di karate condannato a 9 anni e mezzo

Mercoledì 28 Marzo 2018
Carmelo Cipriano (ansa)
2
Al termine del processo celebrato a Brescia con rito abbreviato, è stato condannato a nove anni e sei mesi Carmelo Cipriano, il maestro di karate bresciano arrestato nei mesi scorsi per avere avuto rapporti sessuali con le allieve della sua palestra che all'epoca dei fatti erano minorenni.

LEGGI ANCHE: Brescia, sesso con le sue allieve minorenni: maestro di karate a processo​
Ultimo aggiornamento: 30 Marzo, 08:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA